BUFALA e TRUFFA L’amicizia a Domenico Frison e i numeri 3900289938805 e 0280886927

Circola in questi giorni un testo molto curioso segnalatoci da Fabio nella nostra pagina Facebook:

Non date amicizia a Domenico Frison il numero vi ruba soldi ..subito dopo aver chiamato compare questo numero 3900289938805 è un virus Frode . Copiatelo e incolla x tutti i miei Contatti Urgente! !!!

Il testo è stato condiviso da diversi utenti e pagine Facebook con qualche variante iniziale:

<<<FATE GIRARE NON È UNO SCHERZO>>> A tutti presenti. . Successo ora. Non date amicizia a Domenico Frison ne il numero vi ruba soldi ..subito dopo aver chiamato compare questo numero 3900289938805 è un virus Frode . Copiatelo e incollatelo x tutti i Contatti Urgente! !!!

A tutti presenti. . Successo ora. Non date amicizia a Domenico Frison il numero vi ruba soldi ..subito dopo aver chiamato compare questo numero 3900289938805 è un virus Frode . Copiatelo e incolla x tutti i miei Contatti Urgente! !!!

Vediamo di trattare l’argomento per punti in cui vi spiego perché il messaggio è la classica catena di Sant’Antonio (bufala) e cosa succede realmente nelle truffe telefoniche (truffa, appunto).

1- Furto di denaro tramite chiamata telefonica?

Già nel 2014 si parlava di numeri di legati a truffe telefoniche, come ad esempio lo 0824052. Ecco quanto riportato dall’articolo del Secolo XIX dal titolo “Allarme telefonini: dici «pronto» e sei truffato“:

Umberto Rapetto, ex ufficiale della Guardia di Finanza (ha guidato il Gat, il Gruppo antifrodi tecnologiche), pioniere nelle indagini informatiche, ha una spiegazione di quel che accade. «Si tratta di telefonate che giungono da numerazioni a pagamento. Come se fosse stato l’utente a sollecitare la chiamata di un call center. Questo, evidentemente, non è così: ma chi conosce il numero lo utilizza e ogni risposta silenziosa ha un tornaconto». È di tutta evidenza che il sistema si basa sull’utilizzo di banche dati di telefonini, che vengono rivendute in maniera illegale «e spesso – suggerisce Rapetto – anche di qualche complice che opera all’interno delle stesse compagnie telefoniche».

[…] Il sospetto che il numero truffaldino sia dissimulato è corroborato da alcune circostanze. Non esiste su alcun elenco, non corrisponde a nessun intestatario e spesso, richiamandolo, ci si sente comunicare che “è inesistente”. Peggio ancora va, però, se la risposta arriva: si entra in contatto con una numerazione ad alto costo. Lì sì che il credito residuo s’inabissa. Spesso, svelano gli investigatori, sono società telefoniche (chiamiamole così) con sede all’estero a comprare quelle numerazioni, ad alto costo per chi le impiega, per poi “travestirle” con altre apparentemente più innocue, che non destano sospetti in chi riceve le chiamate. I casi più recenti scoperti le localizzano in Armenia.

Insomma, affinché avvenga il “furto” del credito telefonico bisognerebbe richiamare il numero di telefono (come spiegato anche dal collega di Butac in merito al fantomatico numero di telefono 0280886927).

L’inganno e la conseguente truffa avviene perché l’utente si trova davanti ad un numero con un prefisso italiano, infatti nel caso dello 0824052 il prefisso sarebbe associato a quello di Benevento.