marketing-industria-farmacologica

Professionisti o imbonitori? Potenza del marketing nell’industria farmacologica

Di recente ho assistito ad un dialogo tra paziente affetto da gastrite e farmacista. Alla richiesta del primo di ottenere il farmaco prescritto dal medico (il Riopan®, di comprovata efficacia farmacologica), il secondo ha consigliato un farmaco ritenuto migliore perché privo di alluminio e magnesio, considerati tossici per la salute umana (il Neo Bianacid®). Devo […]

biocarburanti-inquinamento

Biocarburanti contro carburanti fossili: il rimedio sembra peggiore della malattia?

La ricerca internazionale si sta impegnando da tempo nella individuazione di alternative valide e sostenibili per rimpiazzare i carburanti fossili e contrastare l’incremento di gas serra in atmosfera (un esempio è qui e qui, invece, quanto riportato nel sito della EU). Proprio recentemente, per esempio, è stato finanziato un progetto per la conversione di biomasse […]

omeopatia-falso-mito-memoria-acqua

Omeopatia: le reazioni sul falso mito della memoria dell’acqua

Recentemente ho pubblicato su www.laputa.it un articolo sull’omeopatia in cui ho evidenziato l’infondatezza della pratica sulla base di studi qualificati pubblicati su riviste internazionali. Non ho usato solo lavori di altri, ma anche lavori miei, sempre pubblicati su riviste internazionali, in cui, come effetto collaterale ai miei risultati principali si evidenzia l’infondatezza di una delle […]

divulgazione-scientifica

Cosa significa fare divulgazione scientifica

Recentemente ho letto un articolo su MicroMega [1] a firma di Marcello Sala [2] in merito alla divulgazione scientifica. Ci sono alcuni passi che mi hanno colpito. Mi riferisco, in particolare, al paragrafo intitolato “Scienziati e/o comunicatori” ed al paragrafo “…e/o educatori?”. Mi occupo di scienza a livello professionale e faccio un tipo di divulgazione […]