BUFALA Europei. Italia Germania. Parla la Merkel: “Vinceremo 4 a 0 contro gli italiani”

bufala-merkel-italia-germania-sito

Pietà vi prego! Oggi si gioca Italia Germania, ma in questi giorni circola una bufala diffusa il 27 giugno 2016 da Il Fatto QuotiDAINO dove si riporta una falsa citazione della Angela Merkel sulla partita: “Vinceremo 4 a 0 contro gli italiani“.

Dopo la partita di Italia-Spagna che ha sancito il passaggio turno degli italiani per il quarto di finale che si giocherà sabato sera contro la Germania, in molti sono stati gli esponenti politici che hanno commentato la notizia.

A parlare, anche il cancelliere tedesco Angela Merkel che ci è andata giù pesante: “L’Italia è una grande squadra, ed è vero, non abbiamo precedenti floridi contro di loro. Sulla nostra pelle brucia ancora la ferita degli europei di quattro anni fa, quando con i gol di Balotelli e Cassano, la nazionale tedesca fu spedita a casa. Ma adesso, mi sento di dire che siamo più forti, abbiamo battuto, due anni fa, l’Argentina di Messi in finale di Mondiale, aggiudicandoci il titolo più ambito. Per noi, vi dico, sarà una passeggiata portare a casa la partita. Anzi, dico di più: batteremo l’Italia di Conte 4 0, e niente potranno le incursioni di Florenzi o i gol fugaci di Pellè. Saranno Ozil, Kroos, Gotze e perché no, la partita sarà conclusa da un bel destro su punizione del nostro portiere Manuel Neuer. Vedrete, calcisticamente parlando, ci rifaremo contro questa Italia”.

Dure parole quelle della Merkel che aumentano la tensione prevista per sabato sera. In serata si attende la risposta di Renzi sulla spinosa questione sportiva. Intanto la squadra di Antonio Conte è già prontissima per smentire le parole del primo ministro tedesco. Dalla redazione non possiamo che augurare il meglio alla nostra nazionale, dopo la prova di stasera siamo pienamente convinti che riusciremo a vincere la partita contro la Germania. AVANTI TUTTA.

La Merkel non ha rilasciato alcuna dichiarazione del genere, è la solita bufala del DAINO.

Per gli scaramantici: “speriamo che il DAINO non porti sfiga”.

David Tyto Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.