BUFALA A Martina Franca gigantesco serpente esce dal water

bufala-serpente-watermartina-franca

Il 17 giugno 2016 il sito Corrieredisera.it pubblica un articolo dal titolo “A Martina Franca gigantesco serpente esce dal water“. Comprenderete che il sito in questione non è il Corriere della Sera, ma il “Corriere di sera”. Ecco il testo:

Incredibile vicenda accaduta a Martina Franca. Marco Mazzelli, impiegato 33enne, ha trovato stamattina, al risveglio, un pitone nel bagno. Incapace di metabolizzare la cosa, ha chiamato subito le forze dell’ordine, che, tramite un’equipe della squadra medica veterinaria, hanno prelevato l’animale dall’abitazione.

“Non potevo credere ai miei occhi” ha dichiarato il Mazzelli “Ma come è arrivata quella bestia nel mio bagno? Devono darmi una spiegazione chiara sulla cosa”. Qualcuno ha pensato a uno scherzo di cattivo gusto da parte degli amici, ma l’ipotesi è sembrata improbabile fin da subito, come poi si è rivelata essere. Secondo il dottor Amedeo Parenzo, il pitone è salito dalle tubature del gabinetto per poi fuoruscire dal water: “Meno male che la porta del bagno era chiusa” dice il dottor Parenzo “si poteva rischiare grosso. Beh, a volte è capitato, soprattutto in America, che animali raggiungessero abitazioni tramite le tubature, questa volta è capitato in Italia e non ci vedo nulla di strano. Il problema è capire a quale zoo o comunque da dove proviene l’animale”.

Gli inquirenti stanno indagando sulla cosa, ma per ora l’animale non è stato reclamato da nessuno. La vicenda ha sconvolto la città, anche se rimane un simpatico aneddoto da raccontare agli amici per farsi due risate, secondo lo stesso medico Parenzo, infatti, il caso di casa Mazzelli è più unico che raro: “Non temete per i vostri gabinetti. Si tratta di un caso unico, non c’è nulla da temere”. Beh, tutto bene quel che finisce bene. Anche il Mazzelli, alla fine, si è fatto una risata.

Non si hanno riscontri in merito alla storia riportata dal sito. Siamo di fronte alla classica bufala, tra l’altro riciclata da Il Fatto QuotiDAINO che la diffuse il 22 maggio 2016.

L'immagine del serpente nel water
L’immagine del serpente nel water

L’immagine non riguarda la storia, infatti circolava già nel web l’anno scorso come dimostrato dal sito brasiliano Ultracurioso.com.br in un articolo del 5 novembre 2015. Dovevano usare una foto diversa da quella pubblicata da Il Fatto QuotiDAINO:

La foto usata da Il Fatto QuotiDAINO
La foto usata da Il Fatto QuotiDAINO

David Tyto Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.