Gomorra: gli utenti confondono la realtà con la finzione

La bufala su Ezio Greggio

Della serie “strano ma vero”, in seguito al post Facebook dell’attore Fabio de Caro (che interpreta Malammore nella serie TV Gomorra) qualche utente non è stato capace di distinguere il personaggio dall’attore:

Il post dell'attore
Il post dell’attore

Ecco un commento di esempio e la risposta dell’attore (molto apprezzata):

Il commento di Giovanni e la risposta di Fabio
Il commento di Giovanni e la risposta di Fabio

Altri utenti si sono lanciati in difesa di Fabio, allibiti dai commentatori che non riuscivano a distinguere la realtà dalla finzione:

"Ma la smettete di confondere il personaggio con l'attore? Indignatevi per il fatto che cose come quella per cui siete rimasti scioccati accadono VERAMENTE e lasciate in pace questo ottimo professionista."
“Ma la smettete di confondere il personaggio con l’attore? Indignatevi per il fatto che cose come quella per cui siete rimasti scioccati accadono VERAMENTE e lasciate in pace questo ottimo professionista.”

L’attore ha poi avviato una live per chiedere agli utenti di smetterla di confondere lui con il personaggio:

live

Vi chiedo la cortesia di distinguere il personaggio dall’attore, ve ne prego, non è così difficile…insultate pure il personaggio, però non tollero che venga insultato io o la mia famiglia

Il tutto è stato riportato anche nell’articolo di Giornalettismo, dove si citano gli interventi di altri attori della serie a sostegno di Fabio de Caro.

Non mi sorprenderebbe che qualche utente che abbia insultato l’attore sia probabilmente cascato in qualche bufala diffusa online, spinto da una carica emotiva senza senso. Vi ricordate le bufale dove vengono usati attori o personaggi famosi scambiandoli per delinquenti o eroici poliziotti morti nel prestare i loro servigi alla nazione?

bufala-poliziotto-morto

Non molto tempo fa circolò l’immagine sopra riportata, diventata virale nella totale ignoranza ed emotività che ha trascinato gli utenti alla condivisione compulsiva. Chi era il “poliziotto eroe” della foto? Ezzio Greggio.

Ezio Greggio
Ezio Greggio

Come non ricordare l’esempio Gasparri, vicepresidente del Senato, che non riconobbe Jim Morrison, leader e frontman dei The Doors, in una bufala architettata dalla pagina satirica “Vergogna Finiamola Fate Girare”.

Gasparri
Gasparri trollato

Ci troviamo di fronte un problema culturale, educativo e (come dice lo Zio Mad) psicologico. Su questi punti bisogna lavorare, e non solo, per contrastare le bufale e la disinformazione dilagante nel web e non solo.

David Tyto Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.
  • AdiMercury

    Ezio si scrive con una z comunque 😉

  • Emanuele676

    Gli utenti? A malapena vedo un messaggio che lo critica perché confonde realtà e finzione.

  • Salvatore

    Io da piccolo credevo che il mondo era stato salvato da un invasione aliena da un bifolco che si e schiantato contro la nave aliena, willy il principe di bel air e un’antennista che nel tempo libero studia i dinosauri.