CLICKBAIT Orrore in una casa di cura: anziana mangiata viva dai vermi

clickbait-il-giornale-donna-muore-clinica-vermi-sito

A dir poco terrificante il post pubblicato nella pagina Facebook de Il Giornale per la condivisione dell’articolo intitolato “Orrore in una casa di cura: anziana mangiata viva dai vermi“.

Il post de Il Giornale
Il post de Il Giornale

La storia narrata da Il Giornale viene ripresa dal Gazzettino dall’articolo intitolato “Mangiata dalle larve in casa di cura: figlio scopre la morte choc“:

VILLORBA – Aveva raggiunto i cent’anni in splendida forma. Poi il figlio l’ha affidata per un periodo a una struttura protetta. Ed è stata la sua fine. Quando l’uomo è andato a trovarla era denutrita e stremata. I medici hanno scoperto che non mangiava da almeno 15 giorni e che sotto i bendaggi, mai sostituiti, c’erano le larve. La sfortunata protagonista è un’anziana di origini friulane che ha vissuto a lungo a Canizzano e Villorba. Il fattaccio, invece, è accaduto in provincia di Lucca, dove si era trasferita. Per questa morte ci sono al momento due indagati…

A quanto pare è evidente che vi sia effettivamente una vittima e che ci sarebbero due indagati in merito, ma il problema non è questo: il problema è l’uso dell’immagine da parte della condivisione Facebook de Il Giornale, una vera e propria opera di clickbait e sensazionalismo (vista l’immagine, veramente schifoso). Indovinate da che sito è stata pubblicata in precedenza quell’immagine? Uno dei tanti siti di video attira curiosi, Notiziemondiali.info.

L'immagine usata altrove nel 2015
L’immagine usata altrove nel 2015

Non è una che le testate giornalistiche usino foto a sproposito, soprattutto un caso di myiasis da “mangoworms” (larve di “Cordylobia anthropophaga“) avvenuto all’estero per parlare di una disgrazia avvenuta in Italia. Certamente porta visite e curiosità, qualcuno si sarà aspettato di vedere un video all’interno dell’articolo (il tasto play è inequivocabile).

A morire in maniera orribile è stata un’anziana signora, un po’ di rispetto per carità! Rispetto e decenza mantenuta solo nel sito:

La foto nel sito de Il Giornale
La foto nel sito de Il Giornale

Nella pagina successiva il video originale da cui è stato tratta l’immagine (attenzione, invito ai deboli di cuore di evitarne la visione).

David Tyto Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.