VIRUS FACEBOOK Taggati in un falso video condiviso da un vostro amico? Ecco come bisogna agire

virus-facebook

Da qualche settimana circola in Italia un virus diffuso tramite gli utenti Facebook. Ne ha parlato in un articolo Today.it, del quale confermo la correttezza del contenuto.

COME FUNZIONA – In sostanza vi ritroverete menzionati da un vostro amico nei commenti ad un video che utilizza l’immagine personale del suo profilo: cliccando ‘play’ il vostro pc viene infettato dal virus. Dopo pochi minuti – molto probabilmente – non riuscirete ad accedere più al vostro account.

Innanzitutto ricordate che l’account che ha pubblicato il falso video è vittima del virus, non dategli una colpa oltre al danno che già dovrà risolvere per salvaguardare se stesso e il suo computer. Come bisogna comportarsi?

Il primo elemento da tenere in considerazione è quando nel messaggio dove si viene taggati ci sono decine di tag di altrettante persone: quando vi trovate di fronte a tale situazione, contattate direttamente il proprietario dell’account per avvisarlo.

Una volta avvisato potete suggerirgli questa semplice operazione: invitatelo a controllare le estensioni installate nel proprio browser, potrebbe trovarne una che non ricorda di aver installato e che potrebbe essere la causa di tutto (Today.it riporta un estensione chiamata “Meta”).

Esempio del pannello di amministrazione delle estensioni di Google Chrome e come eliminarle
Esempio del pannello di amministrazione delle estensioni di Google Chrome e come eliminarle

Una volta disinstallata l’utente dovrebbe avviare la scansione del proprio computer con un buon antivirus aggiornato e successivamente modificare la password di accesso al proprio account Facebook.

Può capitare a tutti, purtroppo i truffatori scovano sempre nuovi stratagemmi per attirarvi nelle loro trappole. Tra gli “infettati” c’è stato anche un mio amico su Facebook che ha risolto il tutto seguendo queste semplici operazioni. La prossima volta starà attento.

 

David Tyto Puente

Nato a Merida (Venezuela), vive in Italia dall'età di 7 anni. Laureato presso l'Università degli Studi di Udine, opera nel campo della comunicazione e della programmazione web.