Ancora Daniele Penna e video ridicoli

Immagine

Quando ero piccola mescolavo tra loro sciampo, balsamo, creme e dentifricio nella vana speranza di trovare IL super detergente. Un unico prodotto che lavasse tutto.
Ma per fortuna non c’era internet a dare spazio ai deliri di una cinquenne con troppa fantasia.

E invece oggi c’è, e un tizio di nome Daniele Penna ci riversa tanta di quella spazzatura che levati.
Cosa ci mostrerai oggi, saggio Penna? Ooooh! La Coca – Cola che fa male perché, se la fai bollire in un pentolino, diventa solidissimo caramello nero. MA NO, MA DAI, MA DICCELO ANCHE A NOI!

Cattura

Semplice quanto insensato, visto che il nostro organismo non porta a ebollizione le cose, che bruciando o riducendo all’estremo un qualunque cibo alla fine si otterrebbe una melma indigeribile e GLI ESPERIMENTI NON SI FANNO COSÌ. Nella Cosa Cola c’è lo zucchero, molto zucchero (secondo nella lista degli ingredienti dopo l’acqua, quindi un’altissima percentuale) e lo zucchero lasciato bollire con un po’ d’acqua diventa caramello. Che è ciò che il signor Coso si è ritrovato nella pentola. Il risultato in questo caso è molto più scuro del normale caramello perché la Coca Cola ne contiene già di suo come colorante, quindi come si può chiamare? Caramello di caramello? Un po’ come quel caffè di caffè che preparano gli studenti più temerari.

paolak

Sono un'artista studiosa di Gender studies. Credo che sia possibile aprire le menti tramite l'arte, e necessario educare le persone al pluralismo, per annullare discriminazioni e differenze di trattamento.