BUFALA – Bufale e Dintorni “politicizzata” dal Partito Democratico

BUFALA SU DI NOI

Il post di questa pagina di propaganda razzista e islamofoba, creata apparentemente per attaccare continuamente due persone, afferma che la pagina Facebook Bufale e Dintorni usa per smentire le bufale in rete le fonti del Partito Democratico di Matteo Renzi. Afferma, inoltre, che non è possibile mettersi in contatto con gli amministratori perché si nascondono dietro dei nickname.

Comunque, le affermazioni di questa pagina spazzatura sono delle complete sciocchezze. Se sfogliamo la pagina troviamo veri deliri, scritti da persone con evidenti turbe psichiche che attaccano indiscriminatamente la religione islamica concentrandosi su una scrittrice di religione musulmana e un avvocato, entrambi di nazionalità italiana. Segnalate sempre queste pagine a Facebook e all’UNAR.

Tornando all’insulso post, se sfogliamo la pagina e il blog Bufale e Dintorni, non si trovano link ai siti di partiti politici, ma solo quotidiani accreditati italiani e stranieri oppure siti medico scientifici autorevoli. I gestori non fanno politica, ma a volte si occupano di post in cui sono attribuite dichiarazioni ai politici non vere. Non c’è traccia di ostentazione di fede politica, né si trovano messaggi che incitano a votare un particolare partito politico. Quando in pagina si apre un dibattito politico tra utenti, i gestori non partecipano e, se interpellati, non esprimono alcuna opinione. L’autore del post, infatti, non si scomoda minimamente di pubblicare un articolo del blog Bufale e Dintorni in cui si possa leggere un post che prende le parti del Partito Democratico. Già altri idioti hanno affermato in pagina che i gestori prendono le notizie dai partiti, ma non hanno mai saputo dimostrarlo.

L’altra sciocchezza è che non esistono riferimenti a persone reali. Dalle informazioni della pagina, è disponibile l’account del fondatore, gli altri che si firmano con i nick sono dei semplici collaboratori.

Anche quando si pubblicano articoli di smentita, è necessario supportare le affermazioni. Pubblicare, invece, un post senza né capo né coda, e senza un link dove il lettore possa verificare le informazioni è stupido e inutile.