BUFALA – I Rom in bus gratis dal 1 Aprile

rom gratis bus

Questo blog di “informazione alternativa”, pubblica una notizia che ha suscitato molta indignazione tra gli internauti.

Secondo la notizia, dal 1 aprile i Rom potranno usufruire dei mezzi pubblici gratis.

Nonostante l’assurdità della notizia, ho ricevuto diverse richieste di conferma o smentita. La notizia infatti, sta rimbalzando molto velocemente sulle reti sociali e sulla blogosfere. Alcuni utenti mi hanno chiesto di pubblicare un post perché i loro contatti stavano cadendo nella bufala.

Più che bufala, la possiamo chiamare satira; infatti, la stessa fonte citata nell’articolo rimanda al sito satirico Dangerous News che ha pubblicato per primo la pseudonotizia. Ironicamente, l’autore dell’articolo di JedaSupport News mette in dubbio se stesso con la frase finale: “una questione che speriamo non fosse vera.Bufala o verità?? Ai posteri l’ardua sentenza!”. Credo proprio che per la sentenza non sia così ardua e che non abbiamo bisogno di aspettare i posteri.

Già il “Corriere del Mattino” qualche mese fa ha fatto cadere nella sua rete migliaia di utenti con un’altra pseudonotizia sugli zingari, usando la stessa immagine.

È davvero preoccupante che esistano tantissime persone che credano a tutto ciò che è scritto su internet, la probabilità di abbindolare queste persone è davvero molto alta. Spero davvero che con altre cose siano più svegli altrimenti i truffatori avrebbero vita facile.

I dati curiosi della pseudonotizia sono la ricorrenza del 1 aprile (pesce d’aprile) e l’onorevole Beneamato che non esiste. Bastava davvero poco per fare una verifica, ma è troppo difficile per tante persone, è meglio scegliere la diffusione di qualsiasi sciocchezza.

Hanno creato una satira alla satira/bufala, vediamo chi ci casca condividendola come vera.