BUFALA – Anziani “sfrattati” per far posto ai profughi

ANZIANI SFRATTATI

Il post che questo istigatore di odio pubblica, afferma che dal 31 marzo tutti gli anziani che occupano una casa di riposo a Trapani saranno sfrattati per far posto ai profughi. Molti anziani hanno problemi motori e l’autore esprime il suo sdegno, soprattutto perché chi gestisce la casa di riposo afferma che è più redditizio ospitare i migranti che gli anziani. Naturalmente non cita la fonte e risponde a qualche dubbioso che la notizia viene dal Giornale di Sicilia.

Anche se ci sono elementi di verità, l’istigatore ha rimosso molte informazioni importanti che non rendono la notizia così vergognosa. Infatti, omette volontariamente  il link all’articolo originale perché anche i meno attenti avrebbero letto che ci sono delle belle differenze tra quello che scrive lui e quello che è scritto nell’articolo.

Il Giornale di Sicilia spiega, infatti, che la struttura è troppo grande per ospitare solo 23 anziani e che quindi ha dei costi elevati. Data la carenza di strutture di accoglienza rispetto alla quantità di profughi che arrivano, si è scelto di destinare la casa di riposo ai rifugiati stranieri e spostare gli anziani, distribuendoli in altre strutture.

Quindi, nessuno “sfratto”! Vogliono far credere che buttano gli anziani disabili per strada e NON è vero.

Per favore, ignorate questi codardi razzisti che scrivono becere stupidaggini su Facebook per istigare all’odio e aumentare le divisioni esistenti. Non hanno nessun interesse per i vostri disagi e questi post solo alimentano il vostro odio e non risolveranno mai i vostri problemi. Sicuramente si commettono delle ingiustizie, ma diffondere notizie falsate in questi periodi è davvero da irresponsabili

La foto è stata presa dal blog del sindaco di Alba e raffigura un torneo di scala 40 in una casa di riposo. Gli anziani raffigurati forse non saranno molto contenti di essere stati pubblicati su Facebook accanto a una deliberata bugia.