BUFALA – Tigre che allatta i maialini perché ha perso i suoi cuccioli

TIGRE+MAIALINI

Questo post include una foto di una tigre che allatta alcuni maialini teneramente vestiti come tigrotti. Il messaggio afferma che gli zoologi di un giardino zoologico non identificato hanno affidato alla tigre i maialini mascherati da tigrotti per alleviare la sua depressione dopo che aveva perso i suoi veri cuccioli. La foto è autentica ma il messaggio è un lavoro di fantasia.

La foto fa parte di una galleria fotografica scattata allo zoo di Sriracha Tiger in Thailandia. Lo zoo è rinomato per i suoi alquanto bizzarri spettacoli con incontri tra specie animali diverse. Secondo un articolo del 2004 nel Animal Welfare Institute (AWI) Quarterly:

Lo zoo Tigre di Sriracha, a un’ora da Bangkok, Thailandia, è davvero un posto incredibile. Con più di 400 tigri, alcuni elefanti asiatici, coccodrilli, cammelli, serpenti e altri animali esotici, lo zoo ha qualcosa di intrigante, anche difficile da esibire.

In una stanza con pareti di vetro, una gabbia per allattamento conteneva una scrofa che, stesa sul fianco, allattava sia i suoi maialini che i cuccioli di tigre. Lungo la sala, in un’altra stanza con pareti di vetro si trovava una tigre che allattava i maialini vestiti da tigrotti. Questo strano spettacolo è stato riprodotto altrove, con tigri, maiali e cani tutti insieme.

Lo zoo possiede un circo di tigri e una varietà di spettacoli ed esposizioni per intrattenere i visitatori, incluso spettacoli con elefanti e coccodrilli, corse di maiali, “il maiale genio che può fare i calcoli in 5 lingue” e “la regina scorpione, la ragazza con oltre 100 scorpioni sul corpo”. Al contrario di ciò che afferma il messaggio, i maialini vestiti da tigrotti non sono stati dati ad una tigre in lutto per aiutare a superare la depressione, anzi, rappresentano un’insensibile manipolazione di animali per la soddisfazione dei visitatori. Altre foto mostrano i maialini che interagiscono con la tigre senza il loro travestimento, quindi i vestiti tigrati sono chiaramente studiati per enfatizzare lo spettacolo, ma non sono davvero richiesti. Le fotografie raffigurano anche una scrofa che restituisce il “favore” allattando i tigrotti.

Sembra in apparenza che l’autore della bufala ha semplicemente inventato una storia commovente da abbinare ad una foto piuttosto intrigante. Le fotografie sono certamente interessanti. Comunque, non rappresentano,  come descrive il messaggio, un atto di bontà da parte di persone preoccupate nell’alleviare il dolore di un animale. Anzi, mostrano una spiacevole volontà di sfruttare gli animali per i loro fini egoistici.

Fonte: http://www.hoax-slayer.com/tiger-piglets.html