BUFALA – Prete “Scafista” celebra una messa per i migranti

prete scafista

Un altro post insulso di una pagina spazzatura che pretende di essere “un’alternativa” all’informazione.

Il messaggio del post afferma che il prete raffigurato sta compiendo presumibilmente una messa liturgica in suffragio ai migranti annegati agli inizi di ottobre 2013, anche se non specifica il perché della messa. Altre fonti alternative affermano che la celebrazione della messa è un monito per esortare gli italiani ad essere più accoglienti con i migranti. Nel celebrare la messa, simula un trasporto a bordo di un canotto con alcuni ragazzi che mimano la remata.

Le affermazioni di tutti i messaggi sono delle complete sciocchezze. Sono state celebrate senz’altro messe in suffragio alle vittime di Lampedusa ma in nessuna risulta che il prete abbia messo in atto questa pantomima.

L’immagine, infatti, si riferisce ad una messa nella diocesi di Ratisbona (Germania) nell’ottobre 2010 che il pastore Wolfgan Stowasser  ha recitato con sei credenti a bordo di un canotto. Da come sembra, tutti volevano remare in una direzione diversa ed alla fine si mettono d’accordo per andare nella stessa direzione. Questo blog offre una traduzione in inglese.

Da notare che le informazioni sul fotografo Claudio Mutti sono del tutto vaghe, il più famoso è un saggista. Può essere che sia solo una persona che abbia scattato una foto e non un fotografo professionista. Comunque, possiamo star certi che quella foto non l’ha scattata sicuramente una persona che si chiama “Claudio Mutti”.

Se vi trovate nella home queste sciocchezze, per favore non diffondetele. L’unica cosa che farete è riempire la rete sociale di ancora più inutile spazzatura. Prendete anche un minuto per avvisare il contatto che ha pubblicato il post che il messaggio è una bufala e pertanto NON deve essere assolutamente inoltrato