BUFALA – Nuove tattiche di raggiro molto “ingegnose”

raggiro

Un altro avviso allarmistico senza nessun significato e nessun riscontro delle autorità. Non sono stato in grado di trovare nessun caso riportato, ma nessuna smentita. Non mi sembra nemmeno una nuova tecnica, i furti ai semafori sono possibili e le tecniche sono molte, ma trovo poca plausibilità nella tecnica descritta.
Normalmente gli oggetti personali sono situati sul sedile posteriore, o sul sedile del passeggero o se c’è spazio disponibile vicino alla leva del cambio. Anche se il ladro fa cadere un oggetto in macchina dal lato guida, e il conducente cerca di raccoglierlo, è necessario passargli sopra per afferrare il cellulare o il portafogli o la borsa. Normalmente in questo genere di furti c’è un attacco di forza o più comunemente scippo, ma per farlo non è necessario far cadere un oggetto. È possibile anche che mentre siete distratti un altro ladro entra dal lato passeggero se non avete chiuso le sicure o avete il finestrino aperto. Comunque mi sembra molto difficile per i ladri attuare la tecnica descritta nel messaggio. Per essere a portata di ladro, in questo caso, il cellulare o un altro oggetto può essere appoggiato sul cruscotto vicino al contachilometri, ma è molto scomodo perché alla prima sterzata cade. Quindi per poter riuscire a compiere meglio un furto in auto, i ladri preferiscono il lato passeggero dove sono sicuri di non trovare ostacoli.
Inutile sottolineare che diffondere un avviso allarmistico non verificato è contro producente, perché può impegnare le forze di polizia a smentire e ci distrae dai pericoli reali.
E, naturalmente, non poteva mancare la foto di una zingara che chiede l’elemosina. In questo modo gli insulti di stampo razzista riempiono i commenti e promuovono di più il post. Se trovate un post del genere, per favore, ignoratelo completamente. Commentando non richiamate l’attenzione a nessuno, fate solo il gioco del cretino che pubblica questi post inutili.