BUFALA – Bere acqua fredda durante e dopo i pasti può causare il cancro

Secondo questo presunto avviso medico, bere acqua fredda dopo i pasti può provocare il cancro. L’avviso afferma che l’acqua fredda tende a far solidificare gli oli grassi contenuti nel cibo e questi elementi solidificati intaseranno l’intestino portando a formazioni tumorali.
Comunque, non ci sono prove credibili per confermare queste affermazioni. Non c’è nessun accenno a una connessione tra bere acqua fredda ed il cancro sul sito dell’Istituto Nazionale del Cancro o in altri siti accreditati sul cancro. Se l’informazione del messaggio fosse vera, sarebbe certamente ben documentata dai siti di medicina e dai media. È una pratica molto comune consumare acqua o altre bibite fredde durante i pasti. Perciò, ogni connessione tra l’acqua fredda ed il cancro sarebbe stata studiata da tempo e relazionata.
È comune in questi tipi di “avvisi” che il contenuto non mostra riferimenti esterni per dimostrare le sue affermazioni stravaganti. Diffidate sempre degli avvisi sulla salute che non contengono riferimenti a siti accreditati.
Inoltre, le conclusioni del messaggio sono logicamente errate. Il calore naturale dello stomaco porterà tutto a temperatura uniforme subito dopo mangiato. Anche l’acqua con ghiaccio non resta fredda abbastanza a lungo nello stomaco per effettivamente solidificare gli “oli grassi”. Oltre tutto, secondo il BBC Scienza e Natura:
“Appena il cibo entra nel vostro stomaco, il rivestimento dello stomaco inizia a rilasciare enzimi che cominciano a rompere le proteine nel cibo. Il rivestimento del vostro stomaco secerne anche acido cloridrico, che crea le condizioni ideali per far funzionare gli enzimi della digestione delle proteine”
Questo processo chimico, insieme alle contrazioni muscolari ritmiche, trasforma tutto il contenuto dello stomaco in una massa semiliquida densa chiamata chimo e si sposta nel duodeno, la prima sezione dell’intestino tenue. Perciò, anche se l’acqua fredda solidificasse davvero le sostanze oleose nello stomaco (altamente improbabile), il “pantano” risultante sarebbe subito trasformato in chimo e non entrerebbe nel duodeno più rapidamente di altri materiali.
Alcune fonti affermano per davvero che l’acqua fredda può rallentare la digestione. Comunque anche se questo rallentamento avvenisse davvero, sicuramente non spezzerebbe la digestione nel modo descritto nel messaggio né porterebbe al cancro.
Perciò, è perfettamente sicuro bere acqua fredda durante e dopo i pasti e questo avviso insulso NON deve essere inoltrato.
Fonte: http://www.hoax-slayer.com/cold-water-cancer.html
http://www.snopes.com/medical/myths/coldwater.asp
http://urbanlegends.about.com/library/bl_drinking_cold_water.htm