BUFALA – Automation labs spia il vostro profilo

Avvisi come questi circolano sempre molto rapidamente su Facebook. L’avviso afferma che, cercando la frase “automation labs” con la funzione “Blocca questi utenti”, potete scoprire una lista di persone che hanno accesso non autorizzato ai vostri account di Facebook e che vi stanno spiando. Secondo l’avviso, una volta che avete scoperto queste presunte spie, dovreste bloccare una persona alla volta separatamente in modo che non abbiano più accesso ai vostri account.
Comunque, le affermazioni dell’avviso sono false e devono essere ignorate. Se andate nella finestra di dialogo “Blocco utenti” attraverso le impostazioni della privacy e inserite la frase “automation labs” nel campo “Blocca questi utenti”, vi sarà mostrata per davvero una lista di altri utenti di Facebook, molti dei quali o tutti a voi sconosciuti. Comunque, non c’è niente di sinistro o improprio in questi utenti. Non hanno accesso ai vostri account e non vi stanno spiando. Non sono neanche membri di organizzazioni pedofile o qualche altro gruppo sinistro come affermano alcune versioni dell’avviso.
Infatti, sono semplicemente utenti di Facebook che hanno le parole “automation labs” associate in qualche modo ai loro nomi. Dato che seguendo le istruzioni del messaggio si visualizza davvero una lista di persone, molti utenti di Facebook sono caduti nel messaggio bufala credendo vero l’avviso. Un gran numero di persone ha quindi inutilmente bloccato tutti gli utenti della lista come da istruzioni.
Sembra che molti utenti di Facebook non hanno capito che l’opzione “Blocca questi utenti” funziona come altri motori di ricerca di siti web in cui viene visualizzata una lista di risultati con riferimento alle parole usate nel campo di ricerca. Infatti, virtualmente, tutte le parole comuni o frasi digitate nella funzione “Blocca questi utenti” visualizzerà una lista di risultati. Per esempio, digitando la parola “pesca” nel campo di ricerca, si visualizzerà una lista di utenti Facebook che hanno la parola “pesca” associata ai loro nomi utenti. Naturalmente, nessuno di questi fans di “pesca” è un sinistro cospiratore intento a spiare le vostre attività di Facebook. E neanche lo sono quelli elencati quando digitate la frase “automation labs”.
Perciò, questi avvisi non hanno nessuna validità ed inoltrarli ad altri utenti di Facebook non serve assolutamente a niente.
Fonti: http://www.hoax-slayer.com/automation-labs-facebook-warning.shtml
http://www.snopes.com/computer/internet/automationlabs.asp
http://urbanlegends.about.com/b/2010/02/03/new-facebook-scare-automation-labs-alert.htm
http://attivissimo.blogspot.com/2010/02/facebook-e-i-venti-spioni-di-automation.html
http://www.protezioneaccount.com/2010/03/automation-labs-hoax-su-facebook.html
http://www.beingstuart.com/debunked/appello-facebook-automation-lab-spia-il-vostro-account.html