I “mi piace” e le condivisioni di Facebook non salvano vite

Come_on_Facebook... come-on-facebook-just-40-more-likes

 

more likes

Chi condivide un post che promette donazioni o cure mediche in cambio di condivisioni e “mi piace” su Facebook, pensa che i medici decidono se curare o no una persona malata in base alle interazioni di Facebook.

1334557629680_1048389

In questo caso i medici potevano salvare una vita, ma i pochi “mi piace” su Facebook hanno condannato la persona malata