BUFALA – Il prezzo di un miracolo

Price for a miracle

Parliamo di un’altra leggenda popolare anonima che la stanno facendo circolare come “storia vera”
L’informazione sul galante Dr. Carlton Armstrong , che si è trovato fortuitamente ad essere proprio lo specialista di cui il piccolo Andrea aveva bisogno, si è dimostrata vaga. Finora gli unici Carlton Armstrong degni di nota che abbiamo trovato sono il meteorologo che è stato accusato dell’esplosione all’Università del Wisconsin, ed il bassista dei Vibe.
Dunque, che la storia sia vera o no, dobbiamo chiederci che tipo di principi religiosi i genitori hanno trasmesso alla figlia. Quando si dice che suo fratello aveva bisogno di un miracolo, il primo posto, dove la bambina si è diretta, non è una chiesa dove pregare per un miracolo, ma una farmacia a comprare un miracolo. Che nome possiamo dare a questa gente? Farmaceuticani?
Certo, la farmacia è il posto dove una persona dovrebbe andare a comprare medicine, ma la storia narra che i genitori della bambina non dicono nulla sul bisogno di Andrea di medicine. La bambina sente che i genitori hanno bisogno di soldi, di un chirurgo e di un miracolo, ma niente sulle medicine.
La foto usata per questa storia è stata rubacchiata da articoli online che parlano di Cash Hyde, un bambino che si è ammalato di un tumore al cervello nel 2010 ed è morto il 14 novembre 2012. Usare questa foto SENZA l’autorizzazione dei genitori è moralmente reprensibile. Se vedete nella home questa storia, per favore NON diffondetela ed informate il contatto che l’ha pubblicata che il messaggio è una bufala e proprio per questo motivo NON deve esser assolutamente inoltrato.
Fonti: http://www.snopes.com/glurge/price.asp
http://www.truthorfiction.com/rumors/p/priceofamiracle.htm#.Ug1xgZJWym4